Al via la VII Edizione Land Art al Furlo Totem scritture verticali

Al via la VII Edizione Land Art al Furlo_Totem: Scritture Verticali
21 agosto / 18 settembre 2016
Sant’Anna del Furlo – Fossombrone (PU)
Domenica 21 agosto 2016 ha preso il via la VII edizione della Land Art al Furlo_Totem scritture verticali, promossa dalla Casa degli Artisti, associazione culturale no-profit inserita nello SPAC Sistema provinciale di Arte Contemporanea che dal 2010 propone la sua annuale passeggiata d’arte nel Parco-Museo di Sant’Anna del Furlo, all’interno della Riserva Naturale Gola del Furlo.
Alla presenza di oltre 500 persone, del Presidente della Provincia di Pesaro Urbino Daniele Tagliolini e dell’Assessore alla Cultura del Comune di Fossombrone Gloria Mei, Andreina De Tomassi e Antonio Sorace hanno presentato il tema scelto per la settima edizione, il Totem, interpretato da 35 artisti provenienti dall’Italia e dall’estero (Messico, Iran, Danimarca): Camillo Baldeschi, Angela Balducci, Stefania Barbetta/Andrea Paparella, Gabriele Bianconi, Nedda Bonini e Andrea Pavinato, Branciforte, Giuseppe Cosenza, Rosario D’Andrea, Cecilia De Paolis, Armando Di Nunzio/Sisto Righi/Antonio Sorace/Walter Zuccarini, Yvonne Ekman, Pamela Ferri, Giovanni Galiardi, Paolo Garau, Daniela Giglio, Ivan Iannucci, Ricardo Macias, Giuliano Mammoli, Maren Marie Mathiesen, Marisa Merlin, Enrico Miglio, Mario Naccarato, Noa Pane, Jessica Pelucchini, Giulio Perfetti, Mahsa Khaligh Razavi, Sisto Righi, Giulia Ripandelli, Adolfo Tagliabue, Salvatore Travascio, Patrizia Trevisi, Achille Quadrini, Luca Zaro.
Subito dopo, le performance di Tiziana Gasparini con “Alba sul mar”, di Luca Zaro sullo Stone Balancing e di Peppe Consolmagno. Nel pomeriggio, visita ai 33 totem a cura di Francesca Luslini, presentazione della VII edizione della Land Art al Furlo a cura di Alice Devecchi e conclusioni del vicepresidente Elvio Moretti con “Cosa c’è dietro”.
Durante i mesi di agosto e settembre altri appuntamenti animeranno la Casa degli Artisti, fino al 18 settembre 2016.
Il 28 agosto alle ore 17.00 per il ciclo Incontri Le Residenze creative e solidali in Italia e in Europa, Tiziana Colusso illustrerà il suo saggio “Torri d’avorio & Autori in tour” (Robin Edizioni): anni di ricerche, centinaia di residenze europee, 27 interviste. Interverrà Diego Mencaroni, Program Coordinator di Civitella Ranieri: “Un castello per pensare”. Alle ore 19.00 la Compagnia Teatro del Rogo si esibirà in “Kuruf Kupai” (il vento che arriva): Claudia Di Domenica e Elena Mastracci faranno rivivere l’antico rito del popolo Mapuche in Patagonia, il soffio della memoria.
Il 4 settembre alle ore 17.00 lo psicologo di Comunità Mario D’Andreta parlerà di “Totem e tribù”: da Freud a oggi senza tabù; mentre l’etnomusicologo Andrea Pavinato proporrà una performance di strumenti e musica: “Digerytronics”.
L’11 settembre alle ore 16.00 Francesca Luslini riproporrà la visita guidata ai 33 totem della VII edizione; alle 17.30 Tommaso Aveta, Paola Donatiello, Riccardo Giannini e Giuseppe Mazzarino del CUBE (Centro Universitario di Bologna di Etnosemiotica) presenteranno la ricerca: “Scrivere il paesaggio”. Si concluderà con One man show_Musica a lenta percezione “Furniture Music for new Primitives” di e con Paolo Tarsi.
Il 18 settembre alle ore 16.00 la storica e critica d’arte Elena Gradini, partendo dal libro “Artiste della Critica”, a cura di Monica Pozzati – Corraini Edizioni, perlustrerà il mondo della critica d’arte italiana. Interverranno la critica e curatrice d’arte Cecilia Casadei in “L’altra metà dell’arte” e Andreina De Tomassi con “L’ondata rosa”; mentre alle 17.00 il docente di Storia dell’Arte Nino Finauri in un excursus sul “Totem, un segno nell’arte”. Alle 18.00 Alice Devecchi, Gabriele Bianconi, Elvio Moretti, Antonio Sorace parleranno della nuova veste per l’VIII edizione: da Land Art al Furlo a R.A.C. Riserva d’arte contemporanea. Chiusura con il concerto in anteprima nazionale: “L’Onda. Storie di uomini e chitarre” di Marco Vinicio Bazzotti e Antonio Stragapede. Presenterà Alex Savelli.
Ultimo appuntamento il giorno 15 ottobre 2016 per la XII edizione della Giornata del Contemporaneo.
 Alcune immagini del vernissage del 21 agosto
I 33 Totem della VII edizione della Land Art al Furlo
INFO
Casa Degli Artisti – Residenza Creativa
Sant’Anna del Furlo, 39 – 61034 – Fossombrone (PU)
Andreina De Tomassi: 342 3738966
casartisti@gmail.com www.landartalfurlo.it
PRESS OFFICE
ComunicaDesidera Roberta Melasecca Architect/Editor/Pr
www.comunicadesidera.com
M.
info@comunicadesidera.com T. 349.4945612
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...